Caldaia ecologica ad alto rendimento

Uno dei punti cardine su cui basa la buona efficienza energetica di un edificio è sicuramente il sistema di riscaldamento soprattutto in regioni climatiche come il Piemonte in cui l’inverno è abbastanza rigido.
La caldaia a condensazione, detta anche Caldaia ecologica ad alto rendimento, è una caldaia che può essere definita ‘green’ in quanto è stata progettata per essere più efficiente e meno inquinante delle normali caldaie a gas.

Il suo funzionamento, ben diverso da quello delle classiche caldaie a gas, si basa sul recupero del calore dei fumi di combustione e del vapore acqueo che vengono trasformati in energia; in pratica, nella caldaia lavorano serpentine a scambio di calore che assorbono il calore interno dei fumi di scarico rimandandolo al circuito idraulico interno.

All’interno della caldaia a condensazione, poi, viene inserito un bruciatore a pre-miscelazione in grado di abbassare di molto le emissioni di monossido di carbonio e di gas serra aumentando ulteriormente l’efficienza di conversione energetica.
Grazie a questo sistema si può stimare che una caldaia a condensazione fa ottenere un forte risparmio energetico sui consumi di una normale caldaia a gas e, se alla caldaia ecologica ad alto rendimento si abbina l’installazione di un impianto radiante a pavimento il risparmio energetico arriva ad essere pari al 50% ca.

Ma noi di Solcase non ci limitiamo certo a questo perché vogliamo che le nostre costruzioni siano sempre al top di gamma anche per quanto concerne l’efficienza energetica degli edifici e, forti della nostra esperienza, progettiamo case che abbinano alla caldaia a condensazione ed all’impianto radiante a pavimento un sistema complementare di pannelli solari termici che, oltre ad essere utilizzato per la produzione di acqua calda sanitaria, andrà a completare il sistema di riscaldamento.
Procedendo in questo modo, creiamo un sistema di riscaldamento completo ed efficiente che riduce i consumi ricucendo di conseguenza le spese ed abbassa notevolmente l’impatto ambientale contribuendo alla salvaguardia del pianeta.

Installazione pannelli solari

I pannelli solari per la produzione di acqua calda sanitaria sono da considerarsi uno dei punti fondamentali  della costruzione di nuove abitazioni in ottica green che appartengano, cioè, ad una Classe energetica molto alta nella certificazione dell’ efficienza energetica degli edifici. 


Da non confondere con i pannelli solari fotovoltaici indispensabili per la produzione di energia ‘pulita’ ottenuta con la loro capacità di trasformare i raggi elettromagnetici del sole, i pannelli solari per la produzione di acqua calda sanitaria funzionano in modo simile ma diversa.


I pannelli solari termici hanno un funzionamento semplice: un fluido termovettore quindi  in grado di trasportare calore, grazie ai pannelli viene riscaldato dai raggi del sole e, tramite appositi condotti riscalda le serpentine in cui viene immesso riscalda l’acqua raccolta in un serbatoio.
L’ impianto solare termico per la produzione di acqua calda sanitaria scalda l’acqua occorrente per tutte le operazioni più comuni in cui si utilizza acqua corrente andando a sostituire lo scaldabagno ma può essere anche integrato per coadiuvare l’impianto di riscaldamento.
Dalla nostra lunghissima esperienza, noi di Solcase abbiamo optato per i nostri edifici di nuova costruzione, per un sistema di riscaldamento integrato composto da pannelli solari termici, caldaia ecologica ad alto rendimento (condensazione) ed impianti di riscaldamento a pavimento.

Abbiamo scelto l’installazione dell’impianto termico combinato perché il Piemonte è una zona a clima rigido e grazie a questo sistema, otteniamo  elevate prestazioni soprattutto nelle stagioni in cui basta la produzione di calore generata dai pannelli solari termici ed anche perché si accorda perfettamente con il livello di coibentazione e di isolamento dell’edificio.


Solcase, seguendo la sua mission che prevede di costruire spazi abitativi di alta gamma destinati ad essere in linea con una vita sempre più a misura d’uomo e nel rispetto dei luoghi e dell’ambiente, per le sue opere utilizza materiali e tecnologie all’avanguardia e li impiega al meglio per migliorare la qualità dell’abitare.